Aggregatore di feed

Tribunale di Vicenza – Concordato minore: ammissibile la domanda di accesso alla procedura presentata dall’erede dell’imprenditore defunto.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 23/04/2024 - 16:01

Tribunale di Vicenza, 12 marzo 2024 – G.D. dott.ssa Silvia Saltarelli

Concordato minore – decesso imprenditore – subentro erede – nozione di consumatore – carattere oggettivo – Ammissibilità.

Data di riferimento: 12/03/2024

Tribunale di Torino – Liquidazione controllata: è ammissibile la domanda di accesso in presenza di sole somme donate precedentemente da un familiare.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 23/04/2024 - 11:41

Tribunale di Torino, 06 marzo 2024 – Presidente estensore dott.ssa Vittoria Nosego

Liquidazione controllata – assenza di beni e redditi– sole somme donate da un familiare – ammissibilità.

Data di riferimento: 06/03/2024

Corte d'Appello di Bologna – Concordato preventivo in continuità aziendale: diversità e limiti delle verifiche che il tribunale è chiamato a compiere nelle fasi dell'ammissione e dell'omologazione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 23/04/2024 - 10:15

Corte d'Appello di Bologna, Sez. III civ., 23 febbraio 2024 – Pres. Anna De Cristofaro, Cons. Rel. Manuela Valotti, Cons. Luciano Varotti.

Concordato preventivo con continuità aziendale – Sindacato del tribunale Verifiche da svolgersi in sede di ammissione e di omologazione – Differenze e limiti.

Data di riferimento: 23/02/2024

Tribunale di Terni - Liquidazione controllata: considerazioni in tema di presupposti perché un creditore possa richiederne l'apertura e affinché un professionista possa essere nominato liquidatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 22/04/2024 - 11:01

Tribunale di Terni, 08 marzo 2024 – Pres. Alessandro Nastri, Rel. Francesco Grotteria, Giud. Francesco Angelini.

Liquidazione controllata – Istanza di apertura avanzata da un creditore – Legittimazione dell'istante - Non necessità che il di lui credito sia giudizialmente accertato o sia basato su titolo esecutivo – Accertamento che in mancanza il giudice è chiamato a compiere.

Data di riferimento: 08/03/2024

Tribunale di Mantova: Concordato preventivo in continuità e omologazione trasversale: modalità di instaurazione del procedimento.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 19/04/2024 - 16:45

Tribunale di Mantova, Ufficio Procedure concorsuali, 01 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Pres. Andrea Gibelli, Rel. Mauro Pietro Bernardi, Giud. Alessandra Venturini.

Proposta di concordato preventivo in continuità – Mancato raggiungimento delle maggioranze necessarie per l'approvazione – Debitore - Proposizione dell'istanza di omologazione con applicazione della ristrutturazione trasversale – Giudice - Instaurazione del giudizio – Applicazione delle modalità previste dall'art. 48, comma 1, C.C.I.

Data di riferimento: 01/02/2024

Tribunale di Forlì – Proposta di concordato minore correttamente e integralmente eseguita: pronuncia da parte del giudice dell'ordine di cancellazione delle trascrizioni e iscrizioni pregiudizievoli gravanti gli immobili ceduti e non.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 19/04/2024 - 11:05

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – procedure concorsuali, 21 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Giudice delegato Barbara Vacca.

Concordato Minore - Esecuzione integrale e corretta della proposta – Pronuncia da parte del giudice del decreto che la certifica - Immobili ceduti e non ceduti perché mantenuti in proprietà del debitore – Contestuale pronuncia dell'ordine di cancellazione delle trascrizioni e iscrizioni pregiudizievoli – Effetto esdebitatorio.

Data di riferimento: 21/04/2024

Tribunale di Torre Annunziata – Fallimento: non necessità della modifica dello stato passivo nei casi di intervenuto parziale pagamento da parte dei coobbligati o degli eredi di un debito o di estinzione della società creditrice.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 18/04/2024 - 16:12

Tribunale Ordinario di Torre Annunziata, Sez. Fallimentare, 04 marzo 2024 (data della pronuncia) – Giudice delegato Anna Laura Magliulo.

Fallimento – Stato passivo – Curatore - Istanza di modifica – Credito insinuato – Intervenuto parziale pagamento da parte dei coobbligati - Mantenuto peso ponderale dello stesso – Fondamento - Ipotesi che non rende necessaria la modifica – Rigetto – Inammissibilità della surrogazione.

Data di riferimento: 04/03/2024

Corte di Cassazione (7121/2024) – Azione revocatoria e azione di simulazione: possibilità della proposizione delle stesse nello stesso giudizio in via alternativa o subordinata.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 18/04/2024 - 11:05

Cassazione civile, sez. III, 15 Marzo 2024, n. 7121. Pres. Sestini. Est. Tassone.

Azione revocatoria e azione di simulazione – Creditore – Possibilità dell'esperimento contestuale di entrambe – Proposizione in forma alternativa o in via subordinata – Differenze per quanto concerne i poteri decisori di cui il giudice è investito.

Data di riferimento: 15/03/2024

Tribunale di Salerno – Richiesta di misure protettive e cautelari in sede di accesso alla composizione negoziata: valutazioni che il giudice è chiamato a compiere in sede di conferma delle prime e di riconoscimento delle seconde.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/04/2024 - 16:55

Tribunale di Salerno, Sez. III civ., 22 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Giud. Francesca Sicilia.

Composizione negoziata – Istanza di conferma delle misure protettive già riconosciute nella fase dell'accesso – Istanza anche di riconoscimento di misure cautelari - Valutazioni che il giudice è chiamato a compiere.

Richiesta di misure cautelari – Contenuto possibile – Istanze non accoglibili.

Data di riferimento: 22/02/2024

Corte di Cassazione (4157/2024) - Nelle controversie inerenti a rapporti patrimoniali compresi nel fallimento non possono essere chiamati a testimoniare né il fallito persona fisica, né la persona fisica rappresentante legale delle persone giuridiche.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/04/2024 - 16:40

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 15 febbraio 2024, n. 4157 – Pres. Francesco Terrusi, Rel. Angelina-Maria Perrino.

Fallimento - Controversie inerenti a rapporti patrimoniale - Fallito persona fisica- Incapacità a testimoniare - Applicabilità al legale rappresentante della persona giuridica - Contrarietà ai principi CEDU - Esclusione - Fondamento.

Data di riferimento: 15/02/2024

Tribunale di Brescia – Effetti dell’apertura della liquidazione controllata sulle liti c.d. passive e c.d. attive pendenti.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/04/2024 - 12:12

Tribunale Brescia, 22 Marzo 2024. Est. Pernigotto.

Liquidazione Controllata –Liti pendenti c.d. attive e c.d. passive – Effetti dell’apertura della procedura.

Data di riferimento: 22/03/2024

Tribunale di Spoleto - Il TFR maturato è acquisito alla procedura di liquidazione controllata.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/04/2024 - 11:30

Tribunale Spoleto, 05 Aprile 2024. Pres. Magrini Alunno. Est. Trabalza.

Liquidazione Controllata – TFR maturato ed in corso di maturazione – Esclusione dalla disponibilità del debitore – Sussistenza

Data di riferimento: 05/04/2024

Tribunale di Milano – Il beneficio dell'esdebitazione non può essere riconosciuto in caso di condanna dei ricorrenti per bancarotta fraudolenta anche se conseguente a patteggiamento. Decisione sulle spese del giudizio.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/04/2024 - 18:09

Tribunale di Milano, Sez. II civ., 29  febbraio 2024 – Pres. Laura De Simone, Rel. Sergio Rossetti, Giud. Francesco Pipicelli.

Data di riferimento: 29/02/2024

Tribunale di Torino - Liquidazione giudiziale: la legittimazione del creditore istante a richiedere l'apertura della procedura non è esclusa dal fatto che il debitore resistente affermi di vantare un controcredito da compensarsi.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/04/2024 - 15:59

Tribunale di Torino, Sez. VI civ. e Procedure concorsuali, 06 marzo 2024 – Pres. Vittoria Nosengo, Rel. Antonia Mussa, Giud. Maurizia Giusta.

Liquidazione giudiziale – Istanza di un creditore di apertura di quella procedura – Debitore resistente che eccepisca di vantare un controcredito da portare in compensazione – Circostanza non idonea ad escludere la legittimazione attiva in capo al soggetto istante – Fondamento - Possibile rilevanza solo ai fini dell'accertamento dello stato di insolvenza.

Data di riferimento: 06/03/2024

Tribunale di Udine - Composizione negoziata e presupposti per la richiesta di misure protettive e cautelari inaudita altera parte.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/04/2024 - 11:46

Trib. Udine, 3 aprile 2024, Est. Calienno

COMPOSIZIONE NEGOZIATA DELLA CRISI – Misure protettive e cautelari per inibire l’avvio e/o la prosecuzione di azioni esecutive o cautelari – Provvedimento inaudita altera parte – Ammissibilità – Condizioni.

Data di riferimento: 03/04/2024

Tribunale di Gorizia – Composizione negoziata e inammissibilità, di una misura cautelare che imponga a MCC di accordare il prolungamento della garanzia statale sul finanziamento.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/04/2024 - 11:27

COMPOSIZIONE NEGOZIATA – Misure protettive – Misure cautelari – Istituto finanziatore – Mediocredito Centrale – Escussione garanzia – Divieto - Misura cautelare che imponga a MCC di accordare il prolungamento della garanzia statale sul finanziamento - Inammissibilità. 

Data di riferimento: 19/03/2024

Tribunale di Torino – Ammissibilità dell'accesso alla procedura di concordato semplificato: presupposti che in sede di composizione negoziata è necessario si siano verificati.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/04/2024 - 11:07

Tribunale di Torino, Sez. VI civ. - Procedure concorsuali, 16 gennaio 2024 – Pres. Maurizia Giusta, Rel. Antonia Mussa, Giud. Stefano Miglietta.

Concordato semplificato – Ammissibilità dell'accesso a quella procedura - Verifiche relative alla fase della composizione negoziata che il tribunale è chiamato a compiere – Ragioni sottostanti.

Data di riferimento: 16/01/2024

Corte d'Appello di Trieste - Lo stato di insolvenza non preclude l’accesso al concordato semplificato. E' ammessa la falcidia dei creditori prelatizi, ma non la prededucibilità dei crediti professionali sorti in funzione della presentazione della domanda

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 15/04/2024 - 17:34

Corte d'Appello di Trieste, Sez. II civ., 21 marzo 2024 – Pres. Rel. Marina Caparelli, Cons. Anna Fasan e Giuliano Berardi.

Composizione negoziata - concordato semplificato -Imprenditore insolvente – possibile accesso ad entrambe le procedure – Ammissibilità – Presupposti necessari – Fondamento.

Concordato semplificato - Crediti privilegiati – Falcidiabilità - Limiti – Crediti professionali sorti in funzione della presentazione della - Prededucibilità – Esclusione – Fondamento.

Data di riferimento: 21/03/2024

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore