Aggregatore di feed

Tribunale di Frosinone – Liquidazione del patrimonio: ai fini dell’esdebitazione è sufficiente che i creditori siano in qualche misura soddisfatti.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 30/04/2024 - 11:51

Tribunale di Frosinone, 07 febbraio 2024 – G.D. dott. Andrea Petteruti

Liquidazione del patrimonio – soddisfazione parziale dei creditori – creditori come categoria unitaria - Esdebitazione.

Data di riferimento: 07/02/2024

Tribunale di Livorno – Accordi di ristrutturazione omologati: inammissibilità di una domanda di modifica volta a stravolgerli e applicabilità, per analogia, della disciplina dell'annullamento e della risoluzione del concordato preventivo..

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 30/04/2024 - 11:46

Tribunale di Livorno, 01 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Gianmarco Marinai, Giud.

Emilia Grassi e Massimiliano Magliacani.

Accordi di ristrutturazione dei debiti – Intervenuta omologazione – Istanza di apportarvi modificazioni sostanziali – Inammissibilità se tali da stravolgerne il contenuto e non ad assicurarne l'adempimento– Inapplicabilità in quel caso dell'art. 182 bis, ottavo comma. L.F.

Data di riferimento: 01/02/2024

Tribunale di Lecce - Estinzione della procedura per morte del debitore sovraindebitato nella procedura di ristrutturazione dei debiti del consumatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 30/04/2024 - 11:26
Trib. Lecce, 3 aprile 2024, Est. Pasca Ristrutturazione dei debiti del consumatore - Estinzione della procedura per morte del debitore sovraindebitato.Data di riferimento: 30/04/2024

Tribunale di Firenze – Esdebitazione: relativamente ad una procedura fallimentare chiusa nella vigenza del nuovo codice della crisi è necessario valorizzare l'aver il fallito messo a disposizione dei creditori tutto l'attivo disponibile.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 30/04/2024 - 10:34

Tribunale Ordinario di Firenze, Ufficio fallimentare, 24 gennaio 2024 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Maria Novella Legnaioli. Giud. Rosa Selvarolo e Cristian Soscia.

Data di riferimento: 24/01/2024

Tribunale di Ferrara - Concordato minore con continuità diretta e valore di liquidazione da distribuirsi secondo la regola dell'APR: quantificazione idonea a non pregiudicare la verosimiglianza del giudizio di convenienza.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 29/04/2024 - 16:08

Tribunale Ordinario di Ferrara, 21 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Giudice Anna Ghedini.

Concordato minore con continuità diretta – Valore di liquidazione da distribuirsi secondo la regola dell'APR – Quantificazione non corretta – Pregiudicazione della verosimiglianza del giudizio di convenienza – Possibile prosecuzione dell'attività anche in sede di liquidazione controllata – Circostanza da tenersi in considerazione.

Data di riferimento: 21/02/2024

Tribunale di Pavia - Ristrutturazione dei debiti del consumatore: considerazioni in tema coinvolgimento di coobbligati e fideiussori e di meritevolezza in caso di richiesta di accesso a finanziamenti per soddisfare debiti pregressi.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 29/04/2024 - 15:49

Tribunale di Pavia, Sez. I civ. - Ufficio procedure concorsuali., 27 marzo 2024 – Giudice Francesco Rocca.

Ristrutturazione dei debiti del consumatore - Estensibilità del piano nei confronti dei coobbligati e dei fideiussori – Esclusione salvo accordo intervenuto col creditore – Fondamento.

Data di riferimento: 27/03/2024

Tribunale di Forlì - Concordato semplificato: applicabilità di misure protettive ex artt. 54 e 55 C.C.I.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 29/04/2024 - 15:42

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – Procedure concorsuali, 28 marzo 2024 (data della pronuncia) – Giudice Barbara Vacca.

Concordato Semplificato – Misure protettive e cautelari ex artt. 54 e 55 CCII – Ammissibilità del riconoscimento – Modalità e limiti.

Data di riferimento: 28/03/2024

Tribunale di Bologna – Apertura di un concordato preventivo di gruppo e avvenuta segnalazione da parte dei Commissari di carenze documentali necessarie per redigere la loro relazione: iniziative che il Tribunale può assumere.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 29/04/2024 - 10:08

Tribunale di Bologna, Sez. IV civ. e Procedure Concorsuali, 13 marzo 2024 (data delle pronuncia) – Pres. Pasquale Liccardo, Rel. Antonella Rimondini, Giud. Maurizio Atzori.

Data di riferimento: 13/03/2024

Tribunale di Rovigo – Nomina di un professionista al posto dell’OCC in deroga all’art. 68 CCII qualora le condizioni economiche poste dall’OCC lo consiglino.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 29/04/2024 - 09:40

Tribunale Rovigo, 25 Marzo 2024. Pres. Di Francesco. Est. Barbera.

Liquidazione controllata familiareNomina di un professionista in vece dell’OCC in deroga all’art. 68 CCII – Condizioni.

Data di riferimento: 25/03/2024

Corte di Cassazione (4601/2024) - Termine semestrale di decadenza per la proposizione della domanda di equa riparazione spettante a motivo della irragionevole durata della procedura fallimentare: momento dal quale decorre.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 26/04/2024 - 09:24

Corte di Cassazione, Sez. Iiciv., 21 febbraio 2024, n. 4601 – Pres. Felice Manna, Rel. Giuseppe Fortunato.

Equa riparazione - Procedura fallimentare - Eccessiva durata della procedura – Equa riparazione - Termine di cui all’art. 4 della l. n. 89 del 2001 – Decorrenza dal momento di chiusura definitiva della procedura - Momento di effettuazione del riparto - Rilevanza solo per stabilire la durata della procedura e per quantificare il danno come indennizzabile.

Data di riferimento: 21/02/2024

Tribunale di Treviso - Ristrutturazione dei debiti del consumatore, tutti chirografari e tutti derivanti da finanziamenti: trattamento differenziato dando rilevanza al rispetto della valutazione del merito creditizio.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 24/04/2024 - 16:46

Tribunale di Treviso, Sez. II civ., 29 febbraio 2024 – Giudice Petra Uliana.

Piano di ristrutturazione dei debiti del consumatore – Debiti tutti chirografari e tutti derivanti da finanziamenti – Previsione di soddisfacimenti parziali differenziati dei creditori – Rilevanza dell'essere stati i soggetti finanziatori rispettosi o meno del merito creditizio (art. 68 terzo comma CCI) – Criterio da considerarsi ammissibile.

Data di riferimento: 29/02/2024

Tribunale di Brescia – Risulta possibile la presentazione di una domanda ex art. 44 C.C.I. di accesso con riserva agli strumenti di regolazione della crisi e dell'insolvenza anche dopo la rinuncia ad una precedente dello stesso tipo.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 24/04/2024 - 16:30

Tribunale Ordinario di Brescia, Sez. IV civ., 01 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Pres. Simonetta Bruno, Rel. Stefano Franchioni, Giud. Gianluigi Canali.

Nuovo Codice della Crisi - Domanda con riserva di accesso agli strumenti di regolazione della crisi e dell'insolvenza - .Presentazione che faccia seguito alla rinuncia ad una precedente domanda dello stesso tipo – Ammissibilità – Non previsione di una norma analoga all'art. 161, nono comma, L.F. - Limite.

Data di riferimento: 01/02/2024

Tribunale di Torino – Coinvolgimento dei soci illimitatamente responsabili di una S.n.c., antecedentemente trasformatasi in una S.a.s, nella proposta di concordato della società: riconoscibilità di misure protettive anche nei loro confronti.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 24/04/2024 - 12:08

Tribunale di Torino, Sez. VI civ., 06 febbraio 2024 – Pres. Rel. Vittoria Nosengo, Giud. Maurizia Giusta e Stefano Miglietta.

Società in nome collettivo – Trasformazione in S.a.s. - Domanda di accesso a concordato preventivo formulata dalla nuova società - Istanza di misure protettive proposta dalla stessa – Coinvolgimento in quella procedura degli ex soci illimitatamente responsabili – Possibile estensione di tali misure anche nei lo confronti – Ragione sottostante.

Data di riferimento: 06/02/2024

Tribunale di Vicenza – Non omologabilità di un ricorso per l'omologa di un concordato semplificato laddove la ricorrente in sede di composizione negoziata non abbia tenuto un comportamento improntato a correttezza e buona fede.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 24/04/2024 - 11:20

Tribunale di Vicenza, Sez. I civ. - Procedure concorsuali - 09 novembre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Giuseppe Limitone, Rel. Giovanni Genovese, Giud. Paola Cazzola.

Data di riferimento: 09/11/2023

Tribunale di Taranto – Concordato preventivo e nozione degli “atti in frode” nei comportamenti rilevanti ai fini dell’ arresto della procedura concordataria nella fase del giudizio di omologazione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 24/04/2024 - 11:08

Trib. Taranto, 7 marzo 2024 – Pres. Federici, Est. De Francesca

Concordato Preventivo – Giudizio di omologazione – Opposizione dell’Agenzia delle Entrate – Atti in frode – Nozione.

Data di riferimento: 07/03/2024

Tribunale di Taranto – Ipotesi di prosecuzione necessaria dell’incarico all’esperto nella composizione negoziata, decorso il termine di centottanta giorni senza che le parti abbiano ancora raggiunto un accordo sui modi di superamento della crisi.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 24/04/2024 - 10:45

Tribunale di Taranto, 07 febbraio 2024 Est. De Francesca

COMPOSIZIONE NEGOZIATA DELLA CRISI – Durata dell’incarico dell’esperto – Decorso del termine di centottanta giorni – Presentazione istanza di conferma delle misure protettive – Cessazione ipso iure dell’incarico – Esclusione – Proroga – Necessità – Mancanza di accordo dei creditori – Irrilevanza.

Data di riferimento: 07/02/2024

Tribunale di Lecce – Omologabilità di un concordato con continuità aziendale: presupposti che il tribunale è chiamato a tal fine a verificare che sussistano e ipotesi di frode di cui, viceversa, è necessario escluda la ricorrenza.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 23/04/2024 - 18:11

Tribunale di Lecce, Sez. Commerciale, 09 febbraio 2024 (data della pronuncia) – Pres. Anna Rita Pasca, Rel. Annafrancesca Capone, Giud. Francesco Ottaviano.

Concordato preventivo in continuità – Valutazioni che il tribunale è chiamato a compiere in sede di omologa – Presupposti che devono ricorrere e comportamenti fraudolenti da escludersi.

Data di riferimento: 09/02/2024

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore