Aggregatore di feed

Tribunale di Mantova - Liquidazione controllata e competenza con procedura unitaria instaurata da familiari non conviventi ma residenti in circoscrizioni diverse.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/01/2024 - 16:14

Tribunale Mantova, 15 Dicembre 2023. Pres., est. Gibelli.

Liquidazione controllata - Procedura unitaria instaurata da familiari non conviventi ma residenti in circoscrizioni diverse - Competenza - Possibilità di scegliere uno dei due Fori rispettivamente competenti per le procedure se separatamente avviate - Sussistenza - Applicazione analogica del criterio della prevalenza del Foro di colui che presenta l'esposizione debitoria maggiore ex art. 286 C.C.I.I. – Esclusione

Data di riferimento: 15/12/2023

Corte di Cassazione (34494/2023) – Fallimento: le rimesse bancarie effettuate in periodo sospetto su un conto corrente non operativo non sono soggette alla esenzione e alla limitazione della revocabilità ai sensi dell'art. 67, terzo comma lettera b).

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/01/2024 - 15:54

Cassazione civile, sez. I, 11 Dicembre 2023, n. 34494. Pres. Cristiano. Est. Dongiacomo.

Azione revocatoria fallimentare – Rimesse bancarie su conto corrente non operativo – Inapplicabilità dell' art. 67, terzo comma, lettera b) - Fondamento.

Data di riferimento: 11/12/2023

Corte di Cassazione (31756/2023) – Va considerato dipeso da giusta causa ex art. 101 L.F. il ritardo nella proposizione di una domanda di restituzione di un bene in presenza di una precedente istanza ex art. 87 bis L.F. non espressamente rigettata.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/01/2024 - 11:54

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 15 novembre 2023, n. 31756 – Pres. Magda Cristiano,  Rel. Giuseppe Dongiacomo.

Fallimento - Domanda di restituzione di un bene – Proposizione ultratardiva - Antecedente proposizione di una analoga istanza ex art.87 bis L.F. - Giudice delegato – Richiesta non espressamente rigettata – Ritardo da considerarsi dovuto a giusta causa – Avvenuta inventarizzazione di quel bene da  parte del curatore – Circostanza irrilevante.

Data di riferimento: 15/11/2023

Tribunale di Salerno – In ragione degli effetti che ne conseguono il decreto che accoglie una domanda prenotativa di accesso agli strumenti di regolazione della crisi e dell'insolvenza si deve ritenere già apra una procedura concorsuale.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 17/01/2024 - 11:47

Tribunale di Salerno, Sez. III civ. - Fallimentare, 23 novembre 2023 (data della pronuncia) -   Pres- Rel. Giorgio Jachia, Giud. Francesca Sicilia e Enza Faracchio.

Strumenti di regolazione della crisi e dell'insolvenza – Domanda di accesso con riserva – Presentazione - Effetto di apertura di una procedura concorsuale – Fondamento – Prodursi anticipato di molteplici conseguenze.

Data di riferimento: 23/11/2023

Corte di Cassazione (33878/2023) – Presupposto richiesto perché il curatore risponda del reato di interesse privato negli atti del fallimento.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/01/2024 - 11:04

Corte di Cassazione, Sez. V pen., 01 agosto 2023, n. 33878 – Pres. Grazia  Rosa Anna Miccoli, Rel. Michele Cuoco.

Reato di interesse privato del curatore negli atti del fallimento – Presupposto perché si configuri.

Data di riferimento: 01/08/2023

Corte di Cassazione (30054/2023) – Ai fini dell'ammissione al passivo ogni forma di attribuzione patrimoniale da parte dei soci accompagnata dall'obbligo della sua futura restituzione costituisce finanziamento ex art. 2467 c.c.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/01/2024 - 10:55

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 30 ottobre 2023, n. 30054 – Pres. Massimo Ferro, Rel Mauro Di Marzio.

Fallimento – Soci - Attribuzione patrimoniale accompagnata dall'obbligo della sua futura restituzione – Ipotesi rientrante nella nozione di finanziamento ex art. 2467 c.c. - Ammissione del credito al passivo - Misura della partecipazione sociale ed eventuale proposizione di azioni giudiziarie volte a recuperarlo – Irrilevanza.

Data di riferimento: 30/10/2023

Corte di Cassazione (23037/2023) - E' legittima l'applicazione di misure cautelari personali per il reato di bancarotta anche prima della pronunzia della sentenza dichiarativa del fallimento, qualora ricorrano le condizioni previste dall'art. 238, comma 2

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 16/01/2024 - 10:52

Corte di Cassazione, Sez. V pen., 08 marzo 2023, n. 23037 – Pres. Carlo Zaza, Rel. Francesco Cananzi.

P. M. - Stato di insolvenza di una società – Segnalazione ricevuta dal giudice nel corso di un procedimento civile – Presupposto della proposizione del ricorso volto alla dichiarazione di fallimento – Pronuncia ancora avvenuta – Possibile esercizio anticipato dell'azione penale per bancarotta – Legittima applicazione di misure di sicurezza personali.

Data di riferimento: 08/03/2023

Corte di Cassazione (32634/2023) – Controversie relative a rapporti di diritto patrimoniale del fallito compresi nel fallimento e presupposti perché gli sia riconosciuta la capacità processuale in luogo del curatore, legittimato ordinario.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 15/01/2024 - 16:21

Cass., Sez. 3, 23 novembre 2023, n. 32634, Pres. Frasca, Est. Spaziani

FALLIMENTO - Controversie sui rapporti patrimoniali del fallito compresi nel fallimento - Legittimazione processuale del curatore - Spettanza - Legittimazione processuale del fallito – Limiti.

Data di riferimento: 23/11/2023

Corte di Cassazione (29817/2023) - Reclamo contro la sentenza di fallimento, oneri probatori e violazione del contraddittorio.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 15/01/2024 - 16:01

Cass., Sez. 1, 27 ottobre 2023, n. 29817, Pres. Cristiano, Est. Di Marzio

Reclamo ex art. 18 L. fall. - Indicazione di prove e documenti - Omissione - Inammissibilità di produzioni successive - Esclusione - Fondamento - Fattispecie. 

Data di riferimento: 27/10/2023

Tribunale di Napoli – Fallibilità, in quanto da non considerarsi “in house”, di società a partecipazione pubblica in liquidazione: decorrenza del termine di prescrizione delle azioni promosse dal curatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 15/01/2024 - 15:46

Tribunale Ordinario di Napoli, Sez. Spec. in Materia d'Impresa, 05 ottobre 2023 – Pres. Rel. Caterina di Martino, Giud. Adriano Del Bene e Francesca Reale.

Data di riferimento: 05/10/2023

Corte di Cassazione (29801/2023) – Non sono soggetti al fallimento le cooperative sociali e i loro consorzi.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 15/01/2024 - 10:48

Cass., Sez. 1, 27 ottobre 2023, n. 29801, Pres. Cristiano, Est. Vella

Cooperative sociali e loro consorzi - Imprese sociali - Qualifica ai sensi del D.Lgs. n. 112/2017 - Conseguenze - Assoggettabilità a fallimento - Esclusione.

Data di riferimento: 27/10/2023

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Concordato preventivo: laddove la proponente non abbia provveduto al deposito di una valida attestazione, non può trovare accoglimento la sua istanza di proroga delle misure protettive.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 15/01/2024 - 10:11

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, 05 settembre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Enrico Quaranta, Rel. Marta Sodano, Giud. Valeria Castaldo.

Data di riferimento: 05/09/2023

Corte di Cassazione (29788/2023) - Il credito IRES spettante alla massa, maturato durante la gestione fallimentare, non può essere oggetto di compensazione con il credito dell'Erario, maturato anteriormente all'apertura del fallimento,

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 13/01/2024 - 09:49

Corte di Cassazione, Sez. V tributaria, 26 ottobre 2023, n. 29788 – Pres. Roberta Crucitti, Rel. Antonio Francesco Esposito.

Fallimento – Credito IRES della massa – Maturazione in corso di procedura - Agenzia delle Entrate – Operata compensazione con un debito IVA del contribuente formatosi ante fallimento – Inammissibilità – Fondamento.

Data di riferimento: 26/10/2023

Tribunale di Rimini – Concordato minore e competenza del tribunale adito: per le persone fisiche opera la presunzione di coincidenza tra residenza e COMI (center of main interests) che risulta però relativa onde può essere smentita.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 12/01/2024 - 11:02

Tribunale Ordinario di Rimini, 30 ottobre 2023 (data della pronuncia) – Giudice delegato Silvia Rossi.

Concordato minore – Debitori persone fisiche - Competenza territoriale del tribunale – Presunzione relativa di coincidenza tra residenza e COMI – Possibilità che ne venga dimostrata l'infondatezza mediante valide prove.

Data di riferimento: 30/10/2023

Tribunale di Messina - Effetti dell’omologazione del concordato semplificato sulle esecuzioni forzate in corso - Definitiva improcedibilità e conseguente estinzione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 11/01/2024 - 16:14

Trib. Messina, 17 novembre 2023, Est. Madia

Effetti dell’omologazione del concordato semplificato sulle  esecuzioni forzate in corso - Definitiva improcedibilità e conseguente estinzione.

Data di riferimento: 17/11/2023

Corte d'Appello di Milano – Bancarotta: presupposti perché i componenti del collegio sindacale possano rispondere a titolo di concorso nel reato commesso dagli amministratori.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 11/01/2024 - 15:55

Corte d'Appello di Milano, Sez. II pen., 26 maggio 2023 – Pres. Donatella Banci Buonamici, Cons. Rel. Claudio Sicari, Cons. Raffaella Zappatini.

Fallimento di società – Componenti del collegio sindacale - Bancarotta commessa dagli amministratori - Concorso nel reato - Presupposto necessario.

Data di riferimento: 26/05/2023

Tribunale di Nola – Modalità di proposizione di contestazioni nei confronti di domande di insinuazione al passivo in sede fallimentare: differenza tra pretese tributarie e non. Presupposti richiesti per l'ammissione al passivo di crediti tributari.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 11/01/2024 - 15:48

Tribunale di Nola, Sez. II civ. - Ufficio Procedure Concorsuali, 07 novembre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Vincenza Barbalucca, Rel. Gennaro Beatrice, Giud. Rosa Paduano.

Fallimento - Domande di insinuazione di crediti – Modalità di proposizione di contestazioni _ Differenza tra pretese tributarie e non – Fondamento – Necessità nel primo caso della notifica della cartella di pagamento.

Data di riferimento: 07/11/2023

Corte d'Appello dell'Aquila – In sede di ristrutturazione dei debiti del consumatore non è possibile non includere nella domanda alcuni debiti erariali pregressi solo perché relativi ad un'attività imprenditoriale cessata da anni.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 11/01/2024 - 09:40

Corte  d'Appello dell'Aquila, 11 ottobre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Silvia R. Fabrizio, Cons. Rel. Marco Bartoli, Cons. Francesco S. Filocamo.

Data di riferimento: 11/10/2023

Corte di Cassazione (28286/2023) – Revocatoria ex art. 66 L.F.: grava sul curatore l'onere di fornire la prova dell'eventus damni, vale a dire che l'atto dispositivo era, per dimensioni, tale da porre a rischio il soddisfacimento dei creditori.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 10/01/2024 - 11:31

Corte di Cassazione, Sez. III civ., 09 ottobre 2023, n. 28286 – Pres. Luigi Alessandro Scarano, Rel. Marilena Gorgoni.

Revocatoria ordinaria ex art. 66 L. fall. - Eventus damni – Presupposto oggettivo richiesto come in sede di azione pauliana ex art.2901 c.c. - Onere della prova gravante però sul curatore – Ragione sottostante.

Data di riferimento: 09/10/2023

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore