Giurisprudenza Fallimentare

Corte di Cassazione (17834/2019) – Accordi di composizione della crisi e piano del consumatore che prevedano la dilazione pluriennale dei crediti ipotecari: ammissibilità. Ricorribilità in Cassazione avverso la contraria decisione del tribunale.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 11:04

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 03 luglio 2019, n. 17834 - Pres. Francesco Antonio Genovese, Rel. Francesco Terrusi.

Crisi da sovraindebitamento – Procedimenti  di composizione  - Crediti anteriori – Scadenza -  Data dell'apertura della procedura – Effetto conseguente.

Data di riferimento: 03/07/2019

Corte di Cassazione (9010/2018) – Fallimento del promittente venditore: esperimento o prosecuzione in sede ordinaria, nel corso di quella procedura, su iniziativa del promissario acquirente, dell'azione ex art. 2932 c.c.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 10:56

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 11 aprile 2018, n. 9010 – Pres. Antonio Didone, Est. Aldo Ceniccola.

Fallimento del promittente venditore – Promissario acquirente - Esecuzione specifica dell'obbligo di concludere  il contratto –  Azione ex art. 2932 c.c. - Esperimento o prosecuzione – Ammissibilità –  Improponibilità o improcedibilità – Ragioni che le escludono.

Data di riferimento: 11/04/2018

Corte di Cassazione (9016/2018) – Fallimento di una delle parti del processo: dichiarazione del giudice della sua automatica interruzione e decorrenza, da tale momento, del termine per la riassunzione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 10:52

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 11 aprile 2018, n. 9016 – Pres. Antonio Didone, Rel. Alberto Pazzi.

Giudizio in corso – Fallimento  – Interruzione del processo –  Iniziativa della parte colpita dall'evento  - Presupposto necessario – Esclusione – Interruzione automatica – Dichiarazione da parte del giudice -  Stato di quiescenza del processo. 

Data di riferimento: 11/04/2018

Corte di Cassazione (6983/2018) – Inammissibilità del ricorso per Cassazione avverso il decreto emesso dal tribunale in sede di esecuzione di un concordato fallimentare omologato.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 10:49

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 20 marzo 2018, n. 6983 – Pres. Antonio Didone, Rel. Alberto Pazzi.

Fallimento - Concordato fallimentare - Omologazione – Fase esecutiva – Reclamo da parte dell'assuntore – Decreto del Tribunale – Ricorso per cassazione ex art. 111 Cost. - Inammissibilità.

Data di riferimento: 20/03/2018

Corte di Cassazione (11706/2018) – Società di capitali sottoposta a sequestro penale preventivo: domanda di concordato e iniziativa del P.M. volta alla dichiarazione di fallimento. Ruolo dell'amministratore sociale e di quello giudiziario.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 09:31

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 14 maggio 2018, n. 11706 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Alberto Pazzi.

Società di capitali – Sequestro preventivo penale dei beni – Sottoposizione – Istanza di fallimento -  Necessaria convocazione del solo dell'amministratore sociale – Custode giudiziario – Contradditore necessario – Esclusione.

Data di riferimento: 14/05/2018

Tribunale di Perugia – Opposizione all'omologazione di concordato preventivo: soggetti legittimati a proporla e verifica da parte del tribunale della sua ammissibilità e e fondatezza.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 09:25

Tribunale di Perugia, Sez. III civ. - Ufficio Fall., 05 luglio 2019 – Pres Re. Umberto Rana, Giud. Arianna De Martino e Giulia Maria Lignani.

Concordato preventivo – Opposizione all’omologazione – Proposizione - Tribunale -  Verifica dell’ammissibilità e fondatezza - Riscontro necessario - Contenuto della contestazione – Ininfluenza.

Data di riferimento: 05/07/2019

Tribunale di Ascoli Piceno – Possibilità che anche un terzo possa avanzare domanda di concordato in relazione al fallimento del solo socio illimitatamente responsabile cui sia stato esteso quello di una società.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 09:20

Tribunale di Ascoli Piceno, 12 luglio 2019 – Pres. Carlo Calvaresi, Rel. Francesca Calagna, Giud. Raffaele Agostini.

Fallimento di società - Socio illimitatamente responsabile -  Fallimento in estensione  - Soggetto terzo – Domanda di concordato fallimentare – Proposizione a favore del solo socio – Ammissibilità.

Data di riferimento: 12/07/2019

Corte di Cassazione (12973/2018) – Poteri ufficiosi del g.d. in sede di formazione dello stato passivo e del tribunale in sede di opposizione e limiti di rilevanza del principio di non contestazione. Spese processuali.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 09:15

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 24 maggio 2018, n. 12973 - Pres. Francesco A. Genovese, Rel. Massimo Falabella.

Giudice -  Questione rilevabile d'ufficio – Omessa segnalazione alle parti -  Limiti di rilevanza - Nullità della sentenza per lesione del diritto di difesa – Conseguenza possibile - Condizione necessaria.

Data di riferimento: 24/05/2018

Tribunale di Ancona – Azione di risoluzione del concordato quale presupposto per poter procedere alla dichiarazione di fallimento del debitore risultato inadempiente agli impegni assunti con il piano omologato.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/08/2019 - 09:10

Tribunale di Ancona, Sez. II civ., 20 giugno 2019 – Pres. Pierfilippo Mazzagrco – Giud. Giuliana Filippello e Maria Letizia Mantovani.

Concordato preventivo – Omologazione – Grave inadempimento – Creditori – Richiesta di risoluzione – Proposizione – Termine di decadenza - Decorrenza.

Concordato preventivo – Omologazione – Inadempimento di proposta e piano - Dichiarazione di fallimento – Proponibilità in relazione agli stessi debiti – Necessaria  preventiva risoluzione del concordato.

Data di riferimento: 20/06/2019

Corte d'Appello di Ancona – Azione revocatoria fallimentare e conoscenza della stato di insolvenza: indizi che non assurgano ad un livello di concordanza, precisione e gravità, tale da poterla far presumere.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 26/08/2019 - 10:41

Corte d'Appello di Ancona, Sez. I civ., 13 giugno 2019 – Pres. Rel. Gianmichele Marcelli, Cons. Ugo Pastore e Pier Giorgio Palestini.

Revocatoria fallimentare – Periodo sospetto - Soggetto beneficiario di pagamenti - Scentia decoctionis -  Presupposto necessario – Indizi non validi o insufficienti – Livello non adeguato di concordanza, precisione  e gravità -  Rigetto dell'azione.

Data di riferimento: 13/06/2019

Corte di Cassazione (11917/2018) – Solo il credito della persona fisica, coltovatore diretto, e non anche quella società semplice, seppur composta da soggetti di quel tipo, è assistito dal privilegio ex art. 2751 bis, n. 4, c.c.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 26/08/2019 - 10:34

Corte di Cassazione, Sez. VI – Prima Civile, 16 maggio 2018, n. 11917 – Pres. Pietro Campanile, Rel. Massimo Ferro.

Fallimento – Società semplice agricola – Credito - Insinuazione al passivo – Riconoscimento del privilegio ex art. 2751 bis, n. 4, c.c. - Esclusione - Ragione.

Data di riferimento: 16/05/2018

Corte di Cassazione (15958/2018) – Problematiche inerenti la competenza a decidere una causa conseguente alla stipula da parte del soggetto poi fallito di un contratto di leasing, se da ascriversi al tribunale ordinario o a quello fallimentare.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 26/08/2019 - 10:29

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - 1, 18 giugno 2018, n. 15958 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Francesco Terrusi.

Sentenza che decida esclusivamente sulla competenza – Impugnazione - Istanza di regolamento di competenza – Ricorso necessario - Giudice - Esame anche di questioni strumentali alla pronuncia – Irrilevanza.

Data di riferimento: 18/06/2018

Corte di Cassazione (15975/2018) – Risoluzione per inadempimento dell'utilizzatore, assoggettato a concordato preventivo, di un contratto di leasing su inziativa della banca concedente: applicabilità del disposto dell'art. 1526 c.c.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 26/08/2019 - 10:24

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - 1, 18 giugno 2018, n. 15975 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Francesco Terrusi.

Leasing traslativo – Utilizzatore assoggettato a concordato preventivo - Risoluzione del contratto per inadempimento - Azione promossa dal locatore concedente – Ipotesi disciplinata dall'art. 1526 c.c. - Norme ex artt. 72 quarter e 169 bis L.F. - Inapplicabilità. - Ipotesi di scioglimento su iniziativa di altri soggetti – Organi fallimentari e debitore.

Data di riferimento: 18/06/2018

Tribunale di Rimini – Piano del consumatore che contempli la messa a disposizione dei creditori di una parte del di lui stipendio ed una diversa modalità di restituzione di un debito oggetto di cessione del quinto.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 17/08/2019 - 08:37

Tribunale di Rimini, 09 luglio 2019 – Giud. Lorenzo-Maria Rico.

Crisi da sovraindebitamento – Lavoratore dipendente – Piano del consumatore – Previsione – Stipendio mensilmente spettantegli - Messa a disposizione dei creditori – Debito residuo per cessione del quinto - Inclusione nel passivo – Sostituzione della modalità di estinzione di quel debito – Ammissibilità.

Data di riferimento: 09/07/2019

Corte di Cassazione (9929/2018) – Opponibilità alla massa dei creditori di una ricognizione di debito anteriore alla dichiarazione di fallimento. Modalità a disposizione del curatore per muovere contestazioni al riguardo.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 17/08/2019 - 08:32

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 20 aprile 2018, n. 9929 – Pres. Antonio Didone, Rel. Giuseppe Fichera.

Fallimento - Sede di opposizione allo stato passivo – Curatore – Proposizione di impugnazione incidentale – Inammissibilità.

Data di riferimento: 20/04/2018

Corte di Cassazione (7555/2018) – Notificazione dell'istanza di fallimento di una persona giuridica al suo liquidatore, che abbia residenza e domicilio eletto per la carica all'interno dello stesso comune: possibile scelta alternativa.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 17/08/2019 - 08:27

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 27 marzo 2018, n. 7555 – Pres. Antonio Didone, Rel. Alberto Pazzi.

Persona giuridica in liquidazione – Istanza di fallimento – Notificazione al liquidatore – Residenza o domicilio eletto siti nello stesso comune – Indirizzi entambi validi.

Data di riferimento: 27/03/2018

Corte di Cassazione (8636/2018) – Insinuazione al passivo fallimentare in collocazione privilegiata: elementi sufficienti per desumere l'oggetto della domanda pur in assenza di un'espressa indicazione del tipo di prelazione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 10/08/2019 - 09:27

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - Sottos. 1, 09 aprile 2018, n. 8636 – Pres. Francesco Antonio Genovese, Rel. Andrea Scaldaferri.

Fallimento – Stato passivo – Domanda di ammissione di credito – Istanza di riconsoscimento dei una prelazione –Presupposto da cui desumerla -  Chiara esposizione della causa del credito - Sufficienza.

Data di riferimento: 09/04/2018

Corte di Cassazione (8503/2018) – Revocabilità o meno dell'ammissione a concordato preventivo per occultamento di un debito di cui la proponente doveva rispondere quale fideiussore di una società poi fallita, sottoscrittrice di un leasing.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 10/08/2019 - 09:22

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 06 aprile 2018, n.8503 – Pres. Antio Didone, Rel.  Mauro Di Marzio.

Fallimento – Concordato preventivo – Revoca dell'ammissione - Debito avente ad oggetto un contratto di leasing – Proponente, fideiussore di società fallita -  Occultamento di quanto dovuto in tale veste -  Computo – Ammontare pari a quello del debitore garantito – Parametri previsti dall'art. 72 quater L.F. - Necessaria commisurazione.

Data di riferimento: 06/04/2018

Corte di Cassazione (17640/2019) – Insinuazione al passivo del credito da saldo negativo di conto corrente: onere per la banca istante di depositare gli estratti conto integrali.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 10/08/2019 - 09:17

Corte di Cassazione, Sez.VI civ., 01 luglio 2019, n. 17640 – Pres. Francesco Antonio Genovese, Rel. Aldo Angelo Dometta

Fallimento – Stato passivo – Banca – Credito da saldo negativo di conto corrente – Insinuazione – Deposito degli estratto conto integrali – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 01/07/2019

Tribunale di Ascoli Piceno – Retrocessione da parte del creditore pignoratizio, a seguito dell'esperimento nei suoi confronti di un'azione revocatoria fallimentare, dell'importo incamerato: insinuazione al passivo in via privilegiata.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 10/08/2019 - 09:14

Tribunale Ordinario di Ascoli Piceno, 05 luglio 2019 – Pres. Carlo Calvesi, Rel. Enza Foti, Giud. Francesca Sirianni.

Fallimento –  Banca - Precedente escussione di una garanzia su pegno – Azione revocatoria fallimentare - Soccombenza -  Retrocessione di quanto incassato – Importo reso - Insinuazione al passivo in via privilegiata –  Diritto da riconoscerle.

Data di riferimento: 05/07/2019

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore - Giurisprudenza Fallimentare