Giurisprudenza Fallimentare

Corte di Cassazione (30785/2023) - Il fallimento di una delle parti che si verifichi nel giudizio di Cassazione non determina l'interruzione del processo ex artt. 299 e ss. c.p.c..

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 10/01/2024 - 11:26

Cass., Sez. 2 , 6 novembre 2023, n. 30785, Pres. Bertuzzi, Est. Rolfi

GIUDIZIO DI CASSAZIONE - Fallimento di una delle parti - Interruzione del processo - Esclusione - Curatore del fallimento - Intervento in giudizio - Ammissibilità - Fondamento.

Data di riferimento: 06/11/2023

Tribunale di Busto Arsizio – Concordato preventivo con assuntore: impossibilità della formulazione di offerte concorrenti. Improrogabilità anche implicita delle misure protettive a seguito dell'apertura della procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 10/01/2024 - 10:55

Tribunale di Busto Arsizio, Sez. II Crisi d'Impresa e Procedure Concorsuali, 31 ottobre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Marco Lualdi, Giud. Elisa Tosi e Nicolò Grimaudo.  

Concordato preventivo con assuntore – Differenza rispetto alla liquidazione di tutto il patrimonio – Impossibilità della formulazione di offerte concorrenti.

Data di riferimento: 31/10/2023

Tribunale di Milano – Concordato preventivo in continuità e offerte irrevocabili d'acquisto di partecipazioni societarie e crediti: il surplus offerto rispetto ai valori di perizia va distribuito secondo la regola dell'absolute priority rule.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 09/01/2024 - 16:33

Tribunale di Milano, Sez. II civ., 20 luglio 2023 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Sergio Rossetti, Giudici Guendalina Pascale e Vincenza Agnese.

Data di riferimento: 20/07/2023

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Concordato in continuità: formazione delle classi e transazione fiscale. Disciplina di favore in caso di perdita e riduzione del capitale sociale in particolare se dovute alla diffusione del Covid.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 09/01/2024 - 11:56

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Sez. III civ., 07 settembre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Enrico Quaranta, Rel. Valeria Castaldo, Giud. Marta Sodano. 

Concordato preventivo – Formazione delle classi - Rispetto del presupposto dell'omogeneità – Criterio cui attenersi.

Concordato con transazione fiscale – Necessario rispetto del comma 2 dell'art. 182 ter L.F. -  Documentazione da allegarsi alla proposta di accordo.

Data di riferimento: 07/09/2023

Tribunale di Lecco - Liquidazione controllata ed illegittimità della prassi del ministero della giustizia di rifiutare la pubblicazione della sentenza di apertura della procedura richiesta dal liquidatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 09/01/2024 - 10:13

Tribunale Lecco, 04 Dicembre 2023. Est. Tota.

Liquidazione controllata – Pubblicazione della sentenza di apertura nel sito internet del ministero della giustizia – Legittimazione della richiesta di pubblicazione del solo liquidatore – Sussistenza – Prassi del Ministero della Giustizia di accettare unicamente la richiesta da parte dell’ufficio giudiziario – Illegittimità – Possibilità per il liquidatore di adire il giudice competente anche in via cautelare – Sussistenza.

Data di riferimento: 04/12/2023

Corte di Cassazione (31107/2023) – Condizioni per l’applicazione dell’ultimo comma dell’art. 124 l.fall. nel concordato fallimentare.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 08/01/2024 - 16:13

Cass., Sez. 1, 8 novembre 2023, n. 31107, Pres. Ferro, Est. Dongiacomo

Limitabilità soggettiva ex art. 124 l.fall.  degli impegni assunti dal proponente nel concordato fallimentare – Natura di preclusione processuale – Esecutività dello stato passivo – Necessità - Distinzione fra creditori chirografari e non - Irrilevanza – Esclusione – Confliggenza con il terzo comma dell’art. 124 l.fall. – Insussistenza.

Data di riferimento: 08/11/2023

Tribunale di Siena – Verifiche demandate al tribunale con riferimento ad una domanda di apertura di un concordato preventivo in continuità. Corretta formazione delle classi.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 08/01/2024 - 15:57

Tribunale di Siena, Sez. civile e Concorsuale, 30 giugno 2023 (data della pronuncia) – Pres. Marianna Serrao, Rel. Marta Dell'Unto, Giud. Valentina Lisi.

Concordato preventivo in continuità – Verifiche demandate al tribunale in sede di domanda di apertura – Corretta formazione delle classi. Doverosa prosecuzione dei controlli nelle fasi successive.

Data di riferimento: 30/06/2023

Tribunale di Roma – Accordi di ristrutturazione dei debiti con transazione fiscale: tempistica da rispettare al fine della presentazione della domanda di omologazione, anche mediante eventuale ricorso al cram-down.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 08/01/2024 - 12:04

Trib. Roma, 25 ottobre 2023, Pres. Cardinali, Est. Genna

Accordi di ristrutturazione con transazione fiscale –  Cram down -Termini previsti dall'art. 63, secondo comma, e 44, primo comma, C.C.I. - Rispetto di quella tempistica a pena di inammissibilità - Mancati accordi con una quota significativa di altri creditori – Inammissibilità.

Data di riferimento: 08/01/2024

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Sovraindebitamento e piano del consumatore: la ludopatia laddove rivesta natura patologica deve ritenersi estranea alle ipotesi di colpa grave, di dolo o di frode che escludono il requisito della meritevolezza.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 06/01/2024 - 11:06

Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, 20 luglio 2023 (data della pronuncia) – Pres. Enrico Quaranta, Rel. Marta Sodano, Giud. Valeria Castaldo.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore - Proponente affetto da ludopatia patologica – Assenza di  colpa grave, malafede o frode – Possibilità che il debitore possa considerarsi meritevole di accedere a quella procedura - Fase esecutiva del piano -Necessità comunque di una massima sorveglianza da parte del Gestore della Crisi.

Data di riferimento: 20/07/2023

Tribunale di Parma – Composizione negoziata: presupposti richiesti perché l'istanza di riconoscimento della misura cautelare, consistente nell'inibitoria di determinate azioni contrattuali, possa trovare accoglimento.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 06/01/2024 - 10:57

Tribunale Ordinario di Parma, Sez. fallimentare, 15 luglio 2023 (data della pronuncia) – Giudice Enrico Vernizzi,

Composizione negoziata della crisi – Istanza di misure cautelari – Valutazione da svolgersi da parte del tribunale - Contenuto – Azioni contrattuali esperibili da parte del promissario acquirente di alcuni immobili – Domanda in particolare di inibitoria della loro proposizione – Presupposti di accoglibilità – Recessività dell'interesse del singolo creditore.

Data di riferimento: 15/07/2023

Corte di Cassazione (29999/2023) – I crediti sorti nel corso di una procedura concorsuale per essere prededucibili devono essere conseguenza di un'attività svolta in quel contesto da parte degli organi gestori di quella.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Sab, 06/01/2024 - 10:51

Corte di Cassazione, Sez.I civ., 30 ottobre 2023, n. 29999 – Pres. Massimo Ferro, Rel. Andrea Fidanzia.

Concordato preventivo - Successivo fallimento – Stato passivo e opposizioni – Crediti sorti in occasione o in funzione della procedura concorsuale – Presupposto perché possano essere considerati prededucibili – Attività svolta dagli organi gestori nel corso della stessa.

Data di riferimento: 30/10/2023

Corte di Cassazione (29987/2023) - Contestazione del rendiconto e del compenso liquidato al commissario liquidatore e nomina del curatore speciale nella liquidazione coatta amministrativa.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 05/01/2024 - 12:29

Cass., Sez. 1, 30 ottobre 2023, n. 29987, Pres. Cristiano, Est. Dongiacomo

LCA - Liquidazione coatta amministrativa - Commissario liquidatore - Impugnazione del rendiconto e rideterminazione del compenso - Nomina di un curatore speciale della procedura - Necessità - Omissione - Conseguenze.

Data di riferimento: 30/10/2023

Tribunale di Bergamo - Vaglio di ritualità nel concordato semplificato ed assenza per taluni creditori di una utilità minima di cui non beneficerebbero nell’alternativa liquidatoria.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/01/2024 - 16:36

Trib. Bergamo, 6 dicembre 2023, Pres. Est. De Simone

Vaglio di ritualità nel concordato semplificato – Assenza per taluni creditori di una utilità minima di cui non beneficerebbero nell’alternativa liquidatoria – Difetto di una condizione essenziale – Irritualità della proposta.

Data di riferimento: 06/12/2023

Tribunale di Bari – Revocatoria fallimentare: considerazioni in tema di consecuzione tra procedure, di non rilevabilità d'ufficio delle ipotesi di esenzione e di possibilità per il curatore di provare per presunzioni la scientia decoctionis del terzo.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/01/2024 - 16:13

Tribunale di Bari, Sez. IV civ., 19 novembre 2023 (data della pronuncia) – Giudice unico Michele Di Palma.  

Azione revocatoria fallimentare – Consecuzione tra procedure ex art. 69 bis, comma 2, L.F. –  Presupposto necessario perché possa essere riscontrata.

Azione revocatoria fallimentare – Ipotesi di esenzione ex art. 67, terzo comma, L.F. - Non rilevabilità d'ufficio.

Data di riferimento: 19/11/2023

Tribunale di Forlì – Proposta di concordato in continuità indiretta che preveda anche lo svolgimento di un'importante attività liquidatoria: opportunità che il tribunale disponga anche nel senso contemplato dall'art. 182 L.F. con nomina del liquidatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/01/2024 - 16:04

Tribunale Ordinario di Forlì, Sez. Civile – Procedure concorsuali, 23 ottobre 2023 – Pres. Rel. Barbara Vacca, Giudici Emanuele Pecci e Maria Cecilia Branca.

Concordato preventivo in continuità indiretta – Proposta che contempli anche un'importante attività liquidatoria – Opportunità che da parte del tribunale si disponga nel senso previsto dall'art. 182 L.F. - Ricorso alla nomina di un liquidatore in particolare – Motivo sottostante.

Data di riferimento: 23/10/2023

Corte di Cassazione (32969/2023) – Rimessione della causa al Primo Presidente perché valuti se spetti alle Sezioni Unite decidere se nel caso dell’articolo 2901, primo comma, n.1 c.c. il dolo del debitore debba essere generico o specifico.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/01/2024 - 15:58

Corte di Cassazione, Sez. III civ., 27 novembre 2023, n. 32969 – Pres. Danilo Sestini, Rel. Chiara Graziosi.

Azione revocatoria ordinaria - Atto dispositivo anteriore all'insorgenza del credito – Dolo generico o specifico in capo al disponente – Presupposto necessario - Decisione da assumere al riguardo – Questione di diritto - Trasmissione della causa al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite.

Data di riferimento: 27/11/2023

Corte di Cassazione (29840/2023) – Concessione abusiva di credito: legittimazione del curatore ad azionare la responsabilità correlata al danno patrimoniale sofferto dalla società finanziata poi fallita.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 03/01/2024 - 15:45

Cass., Sez. 1, 27 ottobre 2023, n. 29840, Pres. Cristiano, Est. Abete

Impresa in difficoltà economico-finanziaria – Banche - Concessione abusiva di credito – Diminuzione patrimoniale - Successivo fallimento del soggetto finanziato - Legittimazione del curatore ad agire nei confronti del soggetto finanziatore.

Data di riferimento: 27/10/2023

Corte d'Appello di Milano – Amministrazione straordinaria: efficacia di una clausola arbitrale afferente ad un contratto di fornitura sottoscritto dai Commissari straordinari successivamente all'apertura della procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 03/01/2024 - 15:30

Corte d'Appello di Milano, Sez. I civ., 05 ottobre 2023 (data della pronuncia) – Pres. Rel. Domenico Bonaretti, Cons. Alessandra Aragno e Manuela Cortelloni.

Amministrazione straordinaria – Incompatibilità ontologica tra quella procedura e arbitrato -  Insussistenza - Curatore - Subentro nel contratto contenente un clausola compromissoria – Necessaria efficacia della stessa nei suoi confronti – Fondamento.

Data di riferimento: 05/10/2023

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore - Giurisprudenza Fallimentare