Giurisprudenza Fallimentare

Corte di Cassazione (11254/2020) – Fallibilità di un società anche in caso di sequestro d'azienda e non duplicazione di ruoli tra imprenditore e custode. Contestazione dei crediti e necessario accertamento incidentale da parte del giudice.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/03/2021 - 10:51

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 11 giugno 2020, n. 11254 – Pres. Antonio Didone, Rel. Massimo Falabella.

Società commerciali costituite nelle forme previste dal codice civile - Provvedimento di sequestro dell'azienda - Cessazione  dell'attività – Assoggettabilità a fallimento.

Data di riferimento: 11/06/2020

Corte di Cassazione (22456/2020) – Riduzione dei debiti tributari in sede di concordato preventivo e modifica dell'art. 182 ter L.F. ex art. 1, comma 81 della L. 232/2016: non obbligatorietà, prima della modifica, del ricorso alla transazione fiscale.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/03/2021 - 10:43

Corte di Cassazione, Sez. V - Tributaria, 16 ottobre 2020, n. 22456 – Pres. Madga Cristiano, Rel. Salvatore Leuzzi.

Concordato preventivo – “Transazione fiscale” ex art. 182 ter L.F. - Epoca anteriore alla novella dell'art. 1, comma 81, della l. n. 23 - Riduzione dei debiti tributari –  Non obbligatorietà del ricorso a quell'istituto – Possibile falcidia in sede di proposta.

Data di riferimento: 16/10/2020

Corte di Cassazione (2904/2021) – Opposizione ex art. 615 all'esecuzione proposta da un debitore per contestare il diritto del creditore di agire esecutivamente sui beni da lui costituiti in un fondo patrimoniale: onere della prova.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/03/2021 - 10:38

Corte di Cassazione, Sez. III, 08 febbraio 2021, n. 2904 – Pres. Angelo Spirito, Rel.Luigi Alessandro Scarano.

Fondo patrimoniale – Costituzione da parte da uno o entrambi i coniugi  Vincolo di destinazione  ai bisogni familiari – Creditori -  Aggredibilità - Obbligazioni assunte per necessità di quel tipo – Presupposto necessario.

Data di riferimento: 08/02/2021

Corte di Cassazione (22611/2020) – Amministrazione straordinaria: efficacia solo endoconcorsuale delle risultanze dello stato passivo e assenza di valore probatorio nei giudizi instaurati dopo la chiusura di quella procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 03/03/2021 - 10:01

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 16 ottobre 2020, n. 22611 – Pres. Francesco A. Genovese, Rel. Aldo Angelo Dolmetta.

Amministrazione straordinaria - Stato passivo - Efficacia endoconcorsuale – Assenza di valore probatorio al di fuori del concorso.

Data di riferimento: 16/10/2020

Corte di Cassazione (2308/2021) – Fallimento: termine di decadenza per l'insinuazione al passivo dei crediti sorti nel corso della procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 03/03/2021 - 09:50

Corte di Cassazione, Sez. VI civ., 02 febbraio 2021, n. 2308 - Pres. Massimo Ferro, Rel. Paola Vella.

Fallimento  - Crediti sorti nel corso della procedura – Termine di decadenza per l’insinuazione al passivo.

Data di riferimento: 02/02/2021

Corte di Cassazione (23474/2020) – Laddove la dichiarazione di fallimento del debitore sopravvenga nelle more dell'opposizione da lui proposta contro un decreto ingiuntivo, il curatore non è tenuto alla riassunzione del giudizio.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 03/03/2021 - 09:37

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - 1, 27 ottobre 2020, n. 23474 – Pres. Andrea Scaldaferri, Rel. Rosario Caiazzo.

Decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo – Opposizione - Pendenza del giudizio - Sopravvenuta dichiarazione di fallimento dell'ingiunto – Dovere del curatore di riassumere il giudizio – Esclusione -  Fondamento.

Data di riferimento: 27/10/2020

Corte di Cassazione (272/2021) – Il fallimento del debitore non comporta l'improcedibilità del giudizio di accertamento dell’obbligo del terzo, ma va escluso possa dar luogo ad un accertamento definitivo circa l'an ed il quantum del debito del terzo.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 03/03/2021 - 09:31

Corte di Cassazione, Sez. III civ., 12 gennaio 2021, n. 272 – Pres. Franco De Stefano, Rel. Augusto Tatangelo.

Espropriazione di crediti presso terzi - Fallimento del debitore sopravvenuto nel corso del giudizio - Improcedibilità ex art. 51 l. fall. - Esclusione – An e quantum del debito del terzo nei confronti dell'esecutato – Giudice - Accertamento endoesecutivo –Inidoneità  a dar luogo alla formazione di un giudicato - Fondamento.

Data di riferimento: 12/01/2021

Corte di Cassazione (23809/2021) – Insinuazione al passivo di credito tributario fondato su una cartella esattoriale che risulti contestata dalla curatela in ragione di un anteriore sgravio parziale del relativo debito.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 02/03/2021 - 14:59

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - 1, 28 ottobre 2020, n. 23809 – Pres. Andrea Scaldaferri. Rel. Francesco Terrusi.

Società concessionaria – Credito tributario portato da ruoli esecutivi – Insinuazione al passivo fondata su cartella esattoriale - Curatela -Contestazione di anteriore sgravio parziale - Ammissione del credito residuo con riserva - Obbligazione tributaria da portarsi alla cognizione del giudice tributario.

Data di riferimento: 28/10/2020

Corte di Cassazione (28635/2020) – Segnalazione da parte di una banca alla Centrale rischi dello stato di “sofferenza” di una propria cliente: differenza di presupposti rispetto al riscontro dell'insolvenza in sede fallimentare.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 02/03/2021 - 11:43

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 15 dicembre 2020, n. 28635 – Pres. Francesco A. Genovese, Rel. Massimo Falabella.

Rapporti bancari - Contratto di apertura di credito in conto corrente - Credito in “sofferenza” - Banca – Segnalazione del nominativo della cliente alla Centrale rischi – Presupposto di ammissibilità – Prova di quella che va considerata una insolvenza "minor" - Eccedenza del passivo sull'attivo patrimoniale – Rilevanza, seppur non totalmente decisiva.

Data di riferimento: 15/12/2020

Corte di Cassazione (28895/2020) – Concordato con transazione fiscale e posizione contraria espressa dall'amministrazione finanziaria in sede di voto: incidenza ai fini dell'approvazione e possibilità di una adesione successiva.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 02/03/2021 - 11:37

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - Sottos. 1, 17 dicembre 2020, n. 28895 -   Pres. Maria Acierno, Rel. Francesco Terrusi.

Concordato preventivo con transazione fiscale – Adunanza dei creditori - Voto negativo dell’Amministrazione - Potere di disapplicazione da parte del giudice - Esclusione -  Incidenza equivalente a quella dell'espressione del voto da parte degli altri creditori.

Data di riferimento: 17/12/2020

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore - Giurisprudenza Fallimentare