Giurisprudenza Fallimentare

Tribunale di Milano – Concordato preventivo liquidatorio: possibilità che venga risolto per grave inadempimento anche prima del termine fissato per l'esecuzione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 04/12/2018 - 11:18

Tribunale di Milano, Sez. Fall., 03 luglio 2018 – Pres. Alida Paluchowski, Rel. Guendalina Pascale, Giud. Luca Giani.

Concordato preventivo con cessione – Funzione della procedura - Soddisfazione anche minima di tutti i creditori – Esecuzione - Termine finale non ancora scaduto – Apprezzamento del giudice  del merito  -  Ragionevole previsione - Cessione di tutti i beni  - Risultato non conseguibile – Grave inadempimento - Possibile risoluzione anticipata della procedura – Dichiarazione di fallimento.

Data di riferimento: 03/07/2018

Tribunale di Roma – Fallimento: revocabilità dell'atto di scissione parziale posto in essere dalla società poi fallita in periodo "sospetto".

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 03/12/2018 - 15:55

Tribunale di Roma, Sez. Fall., 12 giugno 2018 – Giudice Marco Genna.

Fallimento – Precedente parziale scissione societaria – Procedura attuata in periodo sospetto – Natura riorganizzativa ma anche dispositiva – Possibile lesione della garanzia patrimoniale – Revocabilità.

Fallimento - Atto di scissione parziale – Azioni revocatorie -  Onerosità o gratuità -   Conseguenze patrimoniali per la società scissa – Metro di valutazione.

Data di riferimento: 12/06/2018

Tribunale di Rimini – Concordato preventivo: rientra nell'ambito della verifica della fattibilità giuridica, riservata al tribunale, l'accertamento del rispetto delle cause di prelazione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 03/12/2018 - 11:12

Tribunale di Rimini, Sez. Civ., 10 maggio 2018 – Pres. Rel. Francesca Miconi, Giud. Susanna Zavaglia e Costanza Perri.

Concordato preventivo – Necessario rispetto delle cause di prelazione  - Verifica rientrante nell'ambito del controllo della fattibilità dgiuridica – Competenza del tribunale.

Data di riferimento: 10/05/2018

Corte di Cassazione (25066/2018) - Impugnazione dei crediti ammessi e regime dell’onere della prova del credito contestato.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 03/12/2018 - 10:09

Cassazione civile, sez. I, 10 Ottobre 2018, n. 25066. Pres. Rosa Maria Di Virgilio, rel. Aldo Ceniccola.

Impugnazione dei crediti ammessi al passivo – Prova del credito – Onere a carico del creditore ammesso – Insussistenza.

Data di riferimento: 10/10/2018

Corte d'Appello di Genova – Reclamo ex art. 183 L.F.: termine per la proposizione. Criteri per il riconoscimento della fattibilità giuridica ed economica di una proposta di concordato in continuità in quanto tale.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 30/11/2018 - 18:16

Corte d'Appello di Genova, Sez. I civ., 06 luglio 2018 – Pres. Laila Maria Sanna, Cons. Rel. Maria Margherita Zuccolini , Cons. Massimo Caiazzo.

Concordato preventivo – Omologazione e non – Reclamo ex art. 183 L.F. - Termine per la proposizione – Giorni trenta –  Lettura costituzionalmente orientata - Applicabilità del termine ex art. 18 L.F.

Data di riferimento: 06/07/2018

Tribunale di Cassino – Fallimento e rendiconto del curatore: ipotesi di contestazioni infondate e pertanto da respingersi.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 29/11/2018 - 17:38

Tribunale di Cassino, Sez. Civile, 18 settembre 2018 – Pres. Federico Eramo, Rel. Lorenzo Sandulli, Giud. Maria Rosaria Ciuffi.

Fallimento – Rendiconto del curatore – Contestazioni valide – Pregiudizio  recato al patrimonio e agli interesi dei creditori – Presupposto essenziale.

Fallimento – Smaltimento dei rifiuti – Onere non gravante sul curatore – Costi non adossabili ai creditori.

Data di riferimento: 18/09/2018

Tribunale di Padova – Concordato preventivo: l'attività del professionista, che ha assistito il debitore in sede di ammissione alla procedura, deve, perché gli sia riconosciuto il diritto a compenso, risultare rispettosa delle norme ed idonea a raggiunger

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 29/11/2018 - 12:29

Tribunale di Padova, Sez. I civ., 01 giugno 2018 – Pres. Rel. Maria Antonia Maiolino, giud. Caterina Zambotto e Micol Sabino.

Concordato preventivo con cessione dei beni  - Domanda di ammissione -  Combinato disposto degli artt. 163 bis e 182 L.F. - Cause di prelazione e principio di competitività - Necessario rispetto.

Data di riferimento: 01/06/2018

Corte di Cassazione (24627/2018) – Insinuazione al passivo in via chirografaria del creditore pignoratizio condannato alla restituzione di quanto escusso, con azione revocatoria fallimentare.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 29/11/2018 - 11:01

Cassazione civile, sez. VI, 05 Ottobre 2018, n. 24627. Pres. Pietro Campanile, rel. Aldo Angelo Dolmetta.

Azione revocatoria fallimentare nei confronti di un creditore pignoratizio - Ammissione del credito da restituzione al passivo in via chirografaria ex art. 70, comma 2, l.fall. - Reviviscenza della prelazione pignoratizia – Esclusione.

Data di riferimento: 05/10/2018

Tribunale di Livorno – Omologazione di una domanda di concordato preventivo con continuità: rilascio del DURC anche laddove sia prevista la soddisfazione solo parziale dei crediti contributivi o la loro retrocessione a chirografari.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 29/11/2018 - 09:55

Tribunale di Livorno, Sez. Lavoro, 16 ottobre 2018 – Gid. Luigi Nannipieri.

Concordato preventivo con riserva – Previsione della continuità aziendale – Pagamenti dovuti all'INPS e all'INAIL – Sospensione – Omologazione – Debitore - Istanza di rilascio del DURC - Necessario accoglimento – Crediti contributivi - Previsione del non integrale pagamento -  Retrocessione da privilegiati a chirografari - Cicostanze non impeditive del rilascio.

Data di riferimento: 16/10/2018

Tribunale di Roma – Amministrazione strordinaria: applicabilità dell'art. 16, secondo comma, L.F. (effetti della procedura) e non anche degli artt. 72 e 78 L.F. (rapporti pendenti, in particolare di conto corrente).

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 29/11/2018 - 09:50

Tribunale di Roma, Sez. Fall.,  31 ottobre 2018 – Giud. Adolfo Ceccarini.

Procedure concorsuali – Amministrazione straordinaria in particolare – Provvedimento di ammissione ad una delle procedure - Principio sancito dall'art. 16, secondo comma, L.F. - Applicabilità – Effetti riguardanti l'impresa e gli organi della stessa – Effetti concernenti i terzi – Necessaria distinzione.

Data di riferimento: 31/10/2018

Tribunale di Rimini – L.C.A. e stato passivo: necessità, al fine del riconoscimento della prededuciblità del credito del professionista, che l'attività da lui svolta nella precedente sede concordataria risulti corretta e ragionevole.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 28/11/2018 - 09:51

Tribunale di Rimini, Sez. Civile, 12 novembre 2018 – Pres. Rel. Francesca Miconi, Giud. Maria Carla Corvetta e Silvia Rossi.

Liquidazione coatta amministrativa – Stato passivo – Professionista – Precedente sede di concordato preventivo – Assistenza prestata alla società proponente - Compenso spettante –  Prededucibilità del credito – Requisito della funzionalità – Riconoscimento - Correttezza e ragionevolezza dell'attività svolta -  Presupposto necessario.

Data di riferimento: 12/11/2018

Tribunale di Napoli – Piano concordatario che preveda un'aumento del capitale sociale mediante rinuncia al diritto d'opzione ed ingresso di nuovi soci: non necessità dell'apertura di una procedura competitiva ex art. 163 bis L.F.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/11/2018 - 16:31

Tribunale di Napoli, Sez. VII civ., 13 giugno 2018 – Pres. Gian Piero Scoppa, Rel. Eduardo Savarese, Giud. Nicola Graziano.

Piano concordatario – Previsione -  Aumento del capitale sociale - Vecchi soci – Rinuncia al diritto d'opzione - Ingresso di nuovi soci –  Attivazione di  una procedura competitiva – Vincolo normativo ex art 163 bis L.F. - Esclusione.

Data di riferimento: 13/06/2018

Corte di Cassazione Sez. Un. Civili (22406/2018) - Azione di responsabilità promossa dal curatore nei confronti di amministratori, direttore generale e organi di controllo di società in house e giurisdizione del giudice ordinario.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/11/2018 - 15:33

Cassazione Sez. Un. Civili, 13 Settembre 2018, n. 22406. Primo pres. f.f. Renato Rordorf, rel. Pietro Campanile.

Azione ai sensi dell’art. 146 l.f. nei confronti degli amministratori, dei componenti degli organi di controllo e del direttore generale di società “in house” - Giurisdizione del g.o. - Sussistenza - Fondamento

Data di riferimento: 13/09/2018

Tribunale di Monza – Rinuncia alla domanda di concordato preventivo e proposizione di una domanda ex art. 182 bis L.F. Necessaria sospensione dell'esame dell'istanza di fallimento proposta dal P.M. nel corso della prima procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/11/2018 - 11:38

Tribunale di Monza, 11 gennaio 2018.

Concordato preventivo – Ammissione – Procedura in corso – Rinuncia da parte del proponente – Presentazione di una nuova domanda di concordato – Inammissibilità – Necessaria unicità della procedura – Istanza del P.M. - Possibile pronuncia del fallimento.

Data di riferimento: 11/01/2018

Corte di Cassazione (25323/2011) - Fallimento e azione revocatoria di atto a titolo gratuito ex art. 64 L.F.: legittimazione del solo curatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 27/11/2018 - 11:32

Corte di Cassazione, Sez. VI – Sottos. 1, 29 novembre 2011 n. 25323 – Pres. Donbato Plenteda, Rel. Maria Rosaria Cultrera.

Fallimento – Periodo sospetto – Atto a titolo gratuito posto in essere dal fallito – Revoca ex art. 64 L.F. - Proponibilità ad opera del solo curatore – Legittimazione di un creditore in sede di opposizione – Esclusione.

Data di riferimento: 29/11/2011

Corte di Cassazione (9926/2018) - Fallimento: diritto dello Stato di insinuarsi in privilegio allo stato passivo di un'impresa, poi fallita, che abbia beneficiato di un contributo pubblico, alla stessa revocato per inadempimento.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 26/11/2018 - 11:35

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 20 aprile 2018 n. 9926 – Pres. Antonio Didone, Rel. Antonio Valitutti.

Interventi di sostegno pubblico alle imprese – Impresa beneficiaria  – Finanziamento concessole – Revoca per indempimento – Successivo fallimento – Stato passivo – Stato creditore per la restituzione – Insinuazione al passivo in privilegio – Riconoscimento del titolo di prelazione – Fondamento.

Data di riferimento: 20/04/2018

Tribunale di Crotone – Concordato preventivo e perentorietà del termine per il deposito delle somme necessarie allo svolgimento della procedura: ipotesi che non escludono l'effetto decadenziale in caso di mancato rispetto.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Lun, 26/11/2018 - 11:30

Tribunale di Crotone, Uff. Esecuzioni e Proc. Concorsuali, 21 febbraio 2018 – Pres. Antonio Barbetta, Rel. Emmanuele Agostini, Giud. Davide Rizzuti.

Concordato preventivo – Apertura - Svolgimento della procedura – Tribunale - Termine per il deposito della somma necessaria - Ricorrente – Mancato rispetto – Deposito con pochi giorni di ritardo – Circostanza non idonea ad escludere la decadenza.

Data di riferimento: 21/02/2018

Corte di Cassazione (12009/2018) - Fallimento di datore di lavoro privato: legittimazione dei dipendenti all'insinuazione al passivo delle quote di T.F.R. maturate dal 1 gennaio 2017 e non versate al Fondo Tesoreria dello Stato gestito dall'INPS .

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 23/11/2018 - 15:45

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 16 maggio 2018 n. 12009 – Pres. Antonio Didone, Rel. Eduardo Campese.

Fallimento - Lavoratore dipendente – Quote di TFR maturate dal 1 gennaio 2017 – Datore di lavoro - Mancato versamento  al  Fondo Tesoreria dello Stato gestito dall'INPS – Domanda di insinuazione al passivo – Ammissibilità.

Data di riferimento: 16/05/2018

Corte di Cassazione (7606/2011) - Fallimento e azione di responsabilità nei confronti degli amministratori: necessaria sufficienza degli elementi posti a fondamento della domanda ed onere della prova del danno e del nesso causale.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 23/11/2018 - 11:19

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 04 aprile 2011 n. 7606 – Pres. Corrado Carnevale, Rel. Vittorio Ragonesi.

Fallimento – Azione di responsabilità – Danno causato dagli amministratori – Nesso causale – Prove di cui è onerato il curatore – Contabilità sociale -  Totale mancanza o non intelleggibilità -  Possibile ipotesi di inversione dell'onere – Presunto pregiudizio per il patrimonio sociale.

Data di riferimento: 04/04/2011

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore - Giurisprudenza Fallimentare