Giurisprudenza Fallimentare

Tribunale di Udine – Crisi da sovraindebitamento e reclamo avverso l’omologazione del piano del consumatore ex l. 3/2012.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 05/07/2019 - 17:17

Tribunale di Udine, Sez. II Civ., 02 maggio 2019 – Pres. Francesco Venier, Rel. Andrea Zuliani, Giud. Annalisa Barzazi.

Crisi da sovraindebitamento – Piano del consumatore – Omologazione – Reclamo – Presupposti necessari Analogia con il concordato preventivo – Inammissibilità.

Data di riferimento: 02/05/2019

Corte di Cassazione (12064/2019) – Estensione dei sindacato del tribunale in sede di omologa di un accordo di ristrutturazione dei debiti e, in particolare, in sede di sindacato sulle istanze di misure protettive a trattative in corso.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 05/07/2019 - 11:47

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 08 maggio 2019, n. 12064 – Pres. Antonio Didone, Rel. Francesco Terrusi.

Accordo di ristrutturazione dei debiti – Omologa -  Sindacato del tribunale  - Estensione – Controllo formale e sostanziale – Analogia con la pronuncia sulle  istanze di misure protettive.

Data di riferimento: 08/05/2019

Tribunale di Prato – Concordato preventivo di società con soci illimitatamente responsabili sfociata nella dichiarazione di fallimento: presupposti per il riconoscimento della prededuzione a favore dell'attestatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 05/07/2019 - 09:25

Tribunale Ordinario di  Prato, Unico Fallimentare, 09 maggio 2019 – Pres. Rel. Raffaella Brogi, Giudici Giulia Simoni e Stefania Bruno.

Concordato preventivo – Mancata approvazione da parte dei creditori – Non convenienza rispetto all'alternativa fallimentare - Consecuzione tra procedure – Dichiarazione di fallimento - Assenza di contestazioni - Stato passivo – Credito privilegiato  del professionista attestatore – Riconoscibilità del beneficio della  prededuzione.

Data di riferimento: 09/05/2019

Tribunale di Milano – Legittimazione di un socio o di un imprenditore individuale, dichiarati falliti, a richiedere il fallimento in estensione dei soci illimitatamente responsabili di società cui l'impresa risultava riferibile.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/07/2019 - 10:06

Tribunale di Milano, Sez. II civ., 16 maggio 2019 – Pres. Irene Lupo, Rel. Sergio Rossetti, Giud. Luisa Vasile.

Socio o imprenditore individuale – Dichiarazione di fallimento -  Impresa riferibile ad una società palese  o di fatto -  Soci illimitatamente responsabili - Fallimento in estensione – Ammissibilità  - Limite – Legittimazione del richiedente – Rispetto dei criteri ordinari ex art. 6 L.F.

Data di riferimento: 04/07/2019

Tribunale di Alessandria – Concordato in bianco: necessità che la relazione del professionista attestatore circa la veridicità dei dati aziendali come esposti nella domanda risulti idonea sin dall'inizio della procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/07/2019 - 10:00

Tribunale di  Alessandria, Sez. Civile e fall., (proc. 1/2018  R.G.) 23 maggio 2019 (data della pronuncia) – Pres.  Caterina Santinello,  Rel. Stefano Demontis, Giud. Pierluigi Mela.

Data di riferimento: 23/05/2019

Corte d'Appello di Bari – Domanda ex art. 2932 c.c. di un contratto preliminare in caso di successivo fallimento del promittente venditore: conseguenze possibili dell'istanza di scioglimento proposta dal curatore.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/07/2019 - 09:49

Corte d'Appello di Bari, Sez. II civ., 28 maggio 2019 – Pres. Egiziano Di Leo, Cons. Rel. Carmela Romano, Cons. Matteo Antonio Sansone.

Preliminare di compravendita – Esecuzione dell'obbligo di contrarre – Domanda proposta dal promissario acquirente ex art. 2932 c.c. – Trascrizione - Successivo fallimento del promissario venditore – Curatore – Istanza  di scoglimento del preliminare – Accoglimento o meno della domanda di esecuzione forzata -  Conseguenze possibili.

Data di riferimento: 28/05/2019

Corte di Cassazione (11589/2019) – Contratto di factoring: esenzione da revocatoria, ex art. 6 L. 52/1991, dei pagamenti di crediti che una società in amministrazione straordinaria abbia eseguito nel veste di debitrice ceduta.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 04/07/2019 - 09:42

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 02 maggio 2019, n. 11589 – Pres. Rosa Maria Di Virgilio, Rel. Francesco Terrusi.

Contratto di facoring - Società in amministrazione straordinaria – Debitrice ceduta – Pagamenti eseguiti a favore del factor – Irrevocabilità – Condizioni ex art. 6 della l. n. 52 del 1991.

Data di riferimento: 02/05/2019

Corte di Cassazione (13270/2019) – Chiusura del fallimento: necessità che l'ipotesi prevista dall'art. 118, n. 1, L.F. venga interpretata secondo il tenore letterale di quella disposizione.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 02/07/2019 - 16:13

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 16 maggio 2019, n. 13270 – Pres. Antonio Didone, Rel. Francesco Terrusi.

Fallimento – Termine di trenta giorni prima dell'adunanza - Mancata presentazione di domande tempestive - Chiusura ex art. 118, n. 1, L.F. -  Rinuncia alle domande pur presentate tempestivamente – Ipotesi da considerarsi non contemplata – Creditori tardivi – Diritto a fare affidamento sull'utile prosecuzione della procedura.

Data di riferimento: 16/05/2019

Corte di Cassazione (13272/2019) – Procedimento di reclamo avverso la sentenza dichiarativa di fallimento ed intervento ad adiuvandum a favore della parte resistente: presupposti di ammissibilità.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 02/07/2019 - 16:04

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 16 maggio 2019, n. 13272 – Pres. Antonio Didone, Rel. Francesco Terrusi.

Dichiarazione di fallimento – Reclamo – Intervento a favore di parte resistente – Ammissibilità - Presupposti necessari.

Data di riferimento: 16/05/2019

Corte di Cassazione (12264/2019) – Azione revocatoria ordinaria promossa con riferimento alla costituzione di un fondo patrimoniale: legittimazione processuale del fallito e onere della prova volta ad escludere la susssitenza dell'eventus damni.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 28/06/2019 - 16:29

Corte di Cassazione, Sez. III civ., 09 maggio 2019, n. 12264 – Pres. Uliana Armano, Rel. Emilio Iannello.

Dichiarazione di fallimento – Fallito – Conseguente perdita della legittimazione processuale – Ipotesi particolare -  Beni costituiti in un fondo patrimoniale – Appartenenza ad un patrimonio separato – Azione revocatoria ordinaria – Legittimazione del fallito.

Data di riferimento: 09/05/2019

Tribunale di Teramo – Modificazione o sostituzione da parte del curatore del piano di riparto parziale già comunicato ai creditori. Riapertura dei termini dalla nuova informativa per proporre reclamo ex art. 36 L.F. al G.D.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 28/06/2019 - 16:06

Tribunale di Teramo, 23 maggio 2019 - Pres. Angela Di Girolamo, Est. Alessandro Chiauzzi, Giud. Eloisa, Angela Imbesi.

Data di riferimento: 23/05/2019

Tribunale di Pisa – Mandato all'incasso con patto compensativo concluso tra una banca e una correntista prima del deposito da parte di questa di una domanda di concordato: restituzione delle somme riscosse in corso di procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Ven, 28/06/2019 - 09:53

Tribunale di  Pisa, 08 maggio 2019 -   Giudice Alessia De Durante.

Titolare di conto corrente – Domanda di concordato preventivo –Mandato all'incasso con patto di compensazione - Contratto concluso con la banca –  Stipulazione anteriore – Riscossione di crediti in corso di procedura – Inoperatività di quel patto – Dovere per la banca di restituzione delle somme incassate – Applicazione dell'art. 56 L.F.  -Mopmento genetico dei crediti non coincidente.

Data di riferimento: 08/05/2019

Tribunale di Alessandria – Inammissibilità di una proposta di concordato laddove risulti dubbia la sua qualificazione come in continuità diretta. Ipotesi di atto in frode per mancata indicazione di debiti, pur in presenza di un diritto di regresso.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Gio, 27/06/2019 - 10:49

Tribunale di  Alessandria, Sez. Civile e fall., (proc. 2/2018  C.P. ) 07 giugno 2019 (data della pronuncia) – Pres. Rel.  Caterina Santinello, Giudici Pierluigi Mela e Enrica Bertolotto.

Concordato preventivo – Prospettazione come in continuità diretta – Tribunale - Dubbi circa la veridicità di quella qualificazione – Possibile incidenza sulla disciplina applicabile – Dichiarazione di inammissibilità.

Data di riferimento: 07/06/2019

Corte di Cassazione (10080/2019) – Interpretazione dell'art. 142, primo comma, n. 6) L.F. che esclude il fallito dall'esdebitazione in ragione della commissione di delitti connessi con l'esercizio dell'attività d'impresa.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 26/06/2019 - 11:19

Corte di Cassazione, Sez. VI civ. - Sottos. 1, 10 aprile 2019, n. 10080 – Pres. Andrea Scaldaferri, Rel. Francesco Terrusi.

Fallimento – Esdebitazione – "Delitti compiuti in connessione con l'esercizio dell'attività d'impresa" – Ipotesi di reato che esclude l'esdebitazione –  Rapporto tra azione e contesto imprenditoriale -Sussistenza di un semplice rapporto di occasionalità – Presupposto insufficiente  – Stretto collegamento finalistico o funzionale – Condizione necessaria.

Data di riferimento: 10/04/2019

Corte di Cassazione (13850/2019) – Presupposto di fallibilità delle vittime di richieste estorsive e dell'usura – Istanza di fallimento proposta dai creditori estranei dopo l'omologa di un accordo di ristrutturazione dei debiti.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 26/06/2019 - 11:03

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 22 maggio 2019, n. 13850 – Gidice Paola Vella.

Istanza per la dichiarazione di fallimento -  Crediti nascenti da reato - Vittime di richieste estorsive e dell’usura – Sospensione  del procedimento nei loro confronti – Sussistenza di crediti anche di altro tipo – Fallibilità.

Accordi di ristrutturazione dei debiti – Omologazione – Creditori estranei – Domanda di fallimento – Proposizione - Ammissibilità.

Data di riferimento: 22/05/2019

Tribunale di Treviso – Deposito di domanda di concordato in bianco e istanza di scioglimento di contratto di anticipazione bancaria c.d. autoliquidante: obbligo della banca di restituzione di quanto incassato in corso di procedura.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 26/06/2019 - 10:42

Tribunale di  Treviso , Sez. II civ – Fall., 20 giugno 2019 – Pres. Antonello Fabbro, Rel. Petra Uliana, Giud. Alessandro Girardi.

Concordato in bianco –   Contratto di anticipazione bancaria c.d. autoliquidante – Debitore -  Istanza di scioglimento – Tribunale - Rigetto – Contratto non pendente -  Somme incassate dalla banca in corso di procedura -  Assenza di documentazione comprovante la cessione dei crediti – Banca mandataria -  Obbligo di restituzione del riscosso.

Data di riferimento: 20/06/2019

Corte di Cassazione (33116/2018) - Dichiarazione di fallimento e desistenza dell'unico creditore istante anteriormente alla pronuncia: possibili effetti.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mer, 26/06/2019 - 10:36

Corte di Cassazione, Sez. VI civ.  Sottos. 1, 21 dicembre 2018, n. 33116 – Pres. Andrea Scaldaferri, Re. Aldo Angelo Dolmetta.

Dichiarazione di fallimento – Procedimento - Istanza di un creditore – Presupposto necessario – Inammissibilità di una iniziativa d'ufficio  - Necessità che la domanda sia mantenuta ferma – Atto di desistenza dell'unico creditore – Sentenza non ancora pubblicata – Sede di reclamo – Deposito di quell'atto di rinuncia – Revoca del fallimento.

Data di riferimento: 21/12/2018

Tribunale di Mantova – Crisi da sovraindebitamento e ipotesi di possibile riproposizione, nei cinque anni, di un piano del consumatore. Necessaria ragionevole durata dello stesso.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 25/06/2019 - 10:22

Tribunale di  Mantova, 02 maggio 2019 - Pres. Est. Mauro P. Bernardi.

Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Riproposizione prima che siano decorsi i cinque anni – Ammissibilità - Non necessaria esclusione – Presupposti che la consentono.

Data di riferimento: 02/05/2019

Corte di Cassazione (14713/2019) – Fallimento o liquidazione coatta amministrativa conseguenti ad un concordato in bianco rinunciato: presupposti di prededucibilità ex art. 161, settimo comma, L.F., dei crediti di terzi sorti in quella sede.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 25/06/2019 - 10:16

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 29 maggio 2019, n. 14713 -  Pres. Antonio Didone,  Rel  Francesco Terrusi.

Concordato in bianco – Presentazione della domanda - Atti legalmente compiuti dall'imprenditore  - Successiva  rinuncia al concordato – Fallimento o  liquidazione coatta amministrativa – Consecuzione  – Stato passivo – Crediti dei terzi sorti in sede di procedura minore - Prededucibilità – Presupposto - Mancanza di discontinuità dell'insolvenza.

Data di riferimento: 29/05/2019

Corte di Cassazione (13261/2019) – Deposito di proposta di concordato con riserva: pagamento dei professionisti nominati e locazione infranovennale di immobile in difetto di autorizzazione: possibili conseguenze.

Ultimi 10 provvedimenti Unijuris - Mar, 25/06/2019 - 10:11

Corte di Cassazione, Sez. I civ., 16 maggio 2019, n. 13261 – Pres. Antonio Didone, Rel. Paola Vella.

Concordato con riserva - Deposito della domanda – Pagamento dei professionisti incaricati – Iniziativa non autorizzata – Declaratoria di inammissibilità  del concordato – Decisione non necessariamente conseguente – Giudice di merito  -  Circostanze da valutarsi.

Data di riferimento: 16/05/2019

Pagine

Subscribe to Studio Legale Gabassi aggregatore - Giurisprudenza Fallimentare